News > AIFM organizza il corso Fabbrica Digitale, l’industria 4.0 dal 22 al 24 Marzo 2018 al MECSPE Parma

AIFM organizza il corso Fabbrica Digitale, l’industria 4.0 dal 22 al 24 Marzo 2018 al MECSPE Parma

Dopo lo straordinario successo di affluenza dell'edizione 2017, che ha registrato numeri da record, con 45.817 visitatori (+15% rispetto al 2016), a fronte di 2.051 aziende presenti, MECSPE, la fiera di riferimento per il manifatturiero 4.0 promossa da Senaf, traccia un bilancio più che positivo in vista dell’appuntamento del 2018, edizione che si preannuncia seguitissima.

Il progetto dei “Laboratori MECSPE - Fabbrica Digitale, la via italiana per l’industria 4.0” proseguirà la roadmap iniziata nel 2017 con l’obiettivo di attraversare i territori strategici che stanno affrontando il percorso di adesione al Piano Nazionale Industria 4.0 e raccontare cosa stanno facendo concretamente le aziende. Ben 3 le tappe di avvicinamento a MECSPE 2018, dedicate al connubio tra materiali innovativi e settori di applicazione come “Plastica e Automotive”, “Alluminio, Titanio, Magnesio e Motorsport”, “Materiali Compositi e Aerospazio”, sui quali si creeranno momenti di dibattito tra imprese, istituzioni e associazioni locali.

A MECSPE, il visitatore potrà godere di una visione globale sull’industria manifatturiera, attraverso una panoramica a 360 gradi su materiali, prodotti innovativi e tecnologie raggruppate nelle Aree di Macchine e Utensili (pad. 2 e 3), Subfornitura Meccanica (pad. 7 e 8), Plastica (pad. 6) e Automazione (pad 5). La sinergia dei 10 saloni tematici, piazze dell’eccellenza e quartieri ad indirizzo merceologico lo guideranno in un tour completo e lo aiuteranno ad orientarsi, permettendogli di scoprire, in un unico evento, tutte le novità del mercato.

Torna anche l’appuntamento con il Quartiere dei trattamenti Superficiali - l’area dedicata ai trattamenti e alle finiture delle superfici nell’ambito di MECSPE - dopo aver chiuso l’edizione 2017 con la registrazione di 45.817 operatori professionali (+15% rispetto all’edizione 2016), confermando così la propria centralità nel panorama fieristico dedicato al comparto manifatturiero.