Sigillante epossidico per giunti Quantum-E

Sigillante bicomponente a base di resine epossidiche e sabbia di quarzo Quantum-E, specifico per il ripristino di giunti sbrecciati e gravemente ammalorati, sigillature e inghisaggi di ogni genere; è una combinazione pronta all’uso che, dati i tempi brevi d’indurimento (circa 20 minuti di lavorabilità, diventando agibile al transito pesante già dopo 24 ore), trova largo impiego nelle manutenzioni di pavimentazioni industriali di ogni tipo (calcestruzzo, cemento, gres e conglomerati bituminosi).
Adatto anche per il semplice ripristino di buche e crepe su calcestruzzo, di quote tra mattonelle gres e/o ceramica, di soglie/binari presenti nelle aree da manutenere e per la creazione di pendenze nelle pavimentazioni.
Ha un’ottima resistenza all’usura, all’abrasione e una buona resistenza all’aggressione chimica, inoltre, non contenendo acqua, non è soggetto a dilatazioni e contrazioni e mantiene inalterate nel tempo le sue caratteristiche funzionali.
Utile per rinsaldare e ripristinare il piano superficiale, riportando in sicurezza la pavimentazione ed evitando così inconvenienti d’inciampo, la stabilità del pavimento stesso e la presenza di polvere dovuta al continuo sbriciolamento della superficie.

Leggi tutto

Prodotti correlati