News > DERBIGUM investe nel futuro digitale: il BIM

DERBIGUM investe nel futuro digitale: il BIM

La digitalizzazione si sta sviluppando rapidamente anche nell’industria delle costruzioni e DERBIGUM si sta espandendo rapidamente in questi campi.

Uno di questi nuovi sviluppi è il BIM (Building Information Model). Detto in parole semplici, il BIM è un sistema per la costruzione di progetti.

Un modello BIM è un modello in formato 3D o un database di informazioni presentato in 3D (o in 2D o in testo, in base alla quantità di informazioni disponibili). Questo modello è creato utilizzando strumenti per la costruzione intelligente che hanno caratteristiche tecniche incorporate al loro interno.

Un modello BIM contiene tutte le componenti di un edificio (muri, pavimenti, colonne etc.) insieme a tutte le informazioni tecniche corrispondenti (come per esempio la massa di un elemento, la sua resistenza termica etc.). Questo modello può essere archiviato in un cloud, disponibile poi a tutti coloro che si occupano di aggiungere contenuti  o di visualizzarli. In questo modo c’è una “singola fonte di verità” per tutte le parti che si occupano di un progetto.

Lavorare in questo modo porta vantaggi numerosi ed importanti, soprattutto durante la fase di costruzione e progettazione:

  • Tutti i membri di un team di progettazione possono lavorare sullo stesso modello, eliminando il bisogno di trasferire i modelli ai diversi membri del gruppo di lavoro e prevenire gli errori, dovuti a copie datate;
  • L’analisi specializzata può essere fatta usando il modello 3D e le caratteristiche tecniche degli elementi che lo compongono;
  • Poiché questi modelli sono realizzati in uno spazio virtuale 3D, i problemi possono essere individuati e risolti in uno stato embrionale, riducendo anche il costo di costruzione dell’edificio;
  • Una pianificazione dettagliata (4D) può essere realizzata usando questo modello, rendendo la vita più semplice per i direttori dei lavori in cantiere;
  • Si possono realizzare facilmente rendering virtuali (o visuali) dell’interno e dell’esterno degli edifici.

Ci sono altri vantaggi che si ottengono durante la vita dell’edificio (importanti per i proprietari e per i facility manager):

  • I dati tecnici sono aggiunti nel modello, elemento per elemento, rendendo molto più semplici i rifacimenti, le sostituzioni e la semplice manutenzione degli edifici;
  • I componenti possono essere trovati facilmente dagli ingegneri addetti alla manutenzione usando i modelli 3D;
  • Le revisioni di disegni e schemi possono essere coordinate facilmente.

Questo significa che un modello BIM durerà per l’intera vita dell’edificio e non solo fino alla fine della costruzione dello stesso.

DERBIGUM, in quanto produttrice di materiali di costruzione, ritiene siano necessarie le disponibilità dei sistemi di copertura per le linee DERBIGUM e Vaeplan per i progetti BIM. Pertanto un team di tecnici DERBIGUM, ad iniziare dai paesi dove i sistemi BIM sono già diffusamente utilizzati e dove DERBIGUM opera da tempo, si è dedicato con successo alla realizzazione di modelli che includono prodotti e soluzioni DERBIGUM. Dopo attente ricerche di mercato, i prodotti DERBIGUM e Vaeplan sono stati inseriti all’interno di sistemi di librerie nella piattaforma Autodesk Revit. Dopo il lancio della libreria in Francia e Belgio, è arrivato anche per l’Italia il momento di saltare sul treno del BIM di DERBIGUM.