News > KÄRCHER nuova etichetta energetica “ErP II”

KÄRCHER nuova etichetta energetica “ErP II”

KÄRCHER ha dimostrato di precorrere i tempi, mettendo sul mercato prodotti che pur consumando poco danno ottime prestazioni. Infatti in tutta Europa è ora in vigore lo stesso principio: dal 1 settembre 2014, tutti gli aspirapolvere devono avere l'etichetta energetica europea per obbligo di legge che limita la potenza nominale degli apparecchi alimentati a cavo a 1600 Watt. Ogni prodotto commercializzato sul mercato europeo deve avere l'etichetta.

L'etichetta energetica non si applica a aspiratori di liquidi, aspiratori solidi liquidi, aspirapolvere a batteria, aspiratori industriali, robot aspirapolvere, aspirapolvere centralizzati e aspirapolvere per esterni. A partire dal 1.09.2017 anche gli aspirapolvere con filtro ad acqua avranno l'etichetta energetica.

Come per tutti gli altri elettrodomestici, anche l'etichetta energetica per gli aspirapolvere sarà di semplice e lettura e comprensione ed indicherà informazioni importanti come la classe di efficienza energetica (da A+++ a D) il consumo medio annuale, livello di potenza sonora, la (Ri)emissione della polvere, l'efficienza pulente sui tappeti e sui pavimenti duri. 
Per il consumatore queste informazioni sono particolarmente importanti perché influenzano la scelta dell'acquisto basando il proprio giudizio sull'efficienza effettiva di un aspirapolvere. L'assorbimento massimo di un aspirapolvere di classe A è di <850W.